Convenzione AIAT: Sardinia Symposium 2017

Convenzione AIAT: Sardinia Symposium 2017

02.10.2017

SARDINIA 2017 - 30° Anniversario

2-6 ottobre 2016 - S. Margherita di Pula, Cagliari 

A seguito dell'incredibile successo del Sardinia 2015 - Arts Edition, che ha visto la partecipazione di 732 delegati da più di 70 paesi diversi provenienti da tutti i continenti, siamo lieti di annunciare il 30° anniversario dei Sardinia Symposia, il forum principale per la comunità scientifica internazionale dal 1987.
Sardinia 2017 promette di essere il più importante evento dell'anno nel settore del Waste Management and Landfilling. Per stare in linea con la tradizione, la 16° edizione si focalizzerà sui vantaggi delle scienza e della tecnologia all'interno del campo del Waste Management, presentando concreti casi di studio e discutendo i principali temi di controversia, condividendo esperienze tra paesi diversi e valutando le bilance sociali ed economiche.
La conferenza includerà sessioni orali e workshop specializzati per un totale di otto sessioni in contemporanea tra loro, eventi paralleli, business to business meeting, forum di discussione, un'area dedicata ai poster sempre accessibile e un ampio spazio di esposizione commerciale composto dalle aziende operanti nel settore del Waste Management. Prima dell'inizio del simposio, i training course verranno offerti da IWWG (International Waste Woring Group, nonché organizzatore del convegno).
Il Sardinia è inoltre un evento unico perché permette ai delegati di alloggiare tutti all'interno della venue, il Forte Village resort, facilitando così il networking e quindi l'incontro tra colleghi provenienti da ogni parte del mondo.

Temi:

Politiche e strategie di gestione dei rifiuti • Aggiornamenti nella legislazione • Partecipazione pubblica • Strumenti di supporto alle decisioni • Responsabilità del produttore • Soluzioni nelle grandi città • Caratterizzazione dei rifiuti per la definizione delle modalità di gestione • Nuovi concetti per la raccolta dei rifiuti • Minimizzazione dei rifiuti e riciclaggio • Trattamento biologico • Trattamenti termici e tecnologie avanzate di conversione • Pretrattamento meccanico-biologico prima del conferimento in discarica • Discarica controllata • Gestione integrata delle acque reflue e dei rifiuti solidi • Gestione dei rifiuti e cambiamenti climatici • Gestione dei rifiuti nei paesi in via di sviluppo • Scienze Forensi nel settore ambientale


ABSTRACT:

Gli abstract devono essere sottomessi non più tardi del 1 Marzo 2017, seguendo le dettagliate istruzioni presenti al seguente link:

http://www.sardiniasymposium.it/abstract-form

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
EUROWASTE srl / via B. Pellegrino, 23 / 35137 Padova (IT)
t +39 049 8726986 / info@eurowaste.it / www.eurowaste.it

Sito ufficiale del Simposio: www.sardiniasymposium.it

Grazie alla convenzione tra AIAT e l'organizzazione del Sardinia Symposium per i soci AIAT è possibile avere il 10% di sconto sulla quota di iscrizione. Chi fosse interessato ad iscriversi faccia richiesta del codice da inserire per accedere allo sconto all'indirizzo segreteria@ingegneriambientali.it.

A un neolaureato in cerca di prima occupazione è data la possibilità di partecipare senza dover versare la quota di iscrizione al convegno. Gli interessati a prender parte gratuitamente al convegno dovranno inviare il proprio CV all'indirizzo segreteria@ingegneriambientali.it entro il 30 giugno 2017. La persona che sarà selezionata dovrà al termine del convegno redigere un articolo in cui riporterà i contenuti salienti e gli eventi principali. L'articolo sarà pubblicato sul periodico AIAT Ingegno Ambientale

L'articolo dovrà essere consegnato in formato word entro una settimana dal termine del convegno, dovrà essere di due pagine (carattere times new roman 12) e dovrà esser corredato di 4-5 foto, immagini e/o grafici che dovranno essere forniti a parte ciascuno in formato jpg e della dimensione di almeno 150 Kb l'uno.

 

Chiediamo inoltre gentilmente a chi dovesse iscriversi al convegno di inviarcene comunicazione alla casella segreteria@ingegneriambientali.it . Questo ci aiuterà ad avere la percezione di quanto le occasioni che offriamo a voi soci rispondano alle vostre esigenze e ci aiuterà dunque a migliorare sempre le attività proposte.